italiano english slo



Posa di un tetto ventilatoLA POSA DI UN TETTO VENTILATO REALIZZATO CON VENTUS

La fornitura di Ventus avviene, per gli elementi base, in pezzi da 120 x 40 cm, mentre per gli elementi preassemblati, in pannelli di dimensioni 120 x 240 cm. Per la sua leggerezza Ventus, può essere scaricato dal camion anche a mano, inoltre, risulta movimentabile in modo semplice e sicuro. Anche le fasi di posa sono facilitate. Gli elementi devono essere disposti sopra la copertura sia essa in legno, calcestruzzo o laterocemento e la loro posizione può essere corretta direttamente a mano, velocizzando ulteriormente il lavoro.
I pannelli di Ventus vanno accostati gli uni agli altri e lavorati secondo le esigenze e le
caratteristiche del pannello commissionato.

Ventus Elemento Base:

  • posare gli elementi accostandoli, posizionare la copertura superiore desiderata.

Ventus + OSB:

  • posare i pannelli accostandoli, stendere una guaina impermeabilizzante e procedere con la copertura superiore desiderata.

Ventus + Windi:

  • posare gli elementi base di Ventus accostandoli, posizionare il sistema Windi procedendo per file orizzontali partendo da sinistra verso destra e dall’alto verso il basso. Eventuali tubazioni possono essere posizionate al di sotto di Windi. Sistemare le opportune armature e procedere con il getto di calcestruzzo utilizzando una pompa a doppia ansa e riempiendo dapprima i bicchieri dell’elemento Windi, terminare posizionando la copertura superiore desiderata.

Ventus + Calcestruzzo:

  • posare gli elementi base Ventus accostandoli, posizionare le opportune armature e procedere con la realizzazione della soletta di calcestruzzo.

 


© Copyright PONTAROLO ENGINEERING SPA via Clauzetto,20 - 33078 San Vito al Tagliamento (PN) Italy - P.IVA 00631040938 - phone +39.0434.857010
credits: polodigitale.it