italiano english slo


 

POSA DEL CASSERO PER SOLAI KALDO

 

Kaldo arriva in cantiere alla lunghezza di progetto e, per la sua leggerezza, può essere scaricato dal camion anche a mano.
I pannelli, movimentabili in modo semplice e sicuro anche nelle fasi di posa, devono essere disposti sopra un esiguo numero di puntelli rompitratta. La loro posizione può essere corretta direttamente a mano, velocizzando ulteriormente il lavoro.

Kaldo, correttamente posato, risulta calpestabile; in questo modo gli operatori possono procedere alla collocazione dell’armatura necessaria, degli impianti ed eseguire le operazioni di getto. Il getto va eseguito riempiendo dapprima le gole dei pannelli e poi a completamento. La sagomatura laterale dei pannelli crea delle tenute che preservano l’area sottostane da eventuali percolamenti di boiacca.

Kaldo facilita l’applicazione del cartongesso o il fissaggio di qualsiasi struttura portante essendo predisposto di un dispositivo brevettato preforato per vite autofilettante diametro ø 4,2 mm.

Tale dispositivo è già applicato nella fornitura e, a seguito del getto, inglobato nel calcestruzzo così da garantire la portata anche in caso di incendio.

 

ISTRUZIONI DI POSA DI CARTONGESSO SU SOLAIO KALDO

 

© Copyright PONTAROLO ENGINEERING SPA via Clauzetto,20 - 33078 San Vito al Tagliamento (PN) Italy - P.IVA 00631040938 - phone +39.0434.857010
credits: polodigitale.it